14. apr, 2016

Come cambiare le proprie vibrazioni e vivere meglio:

Il nostro corpo non è fatto solo della parte fisica a noi visibile, ma è composto da diversi strati che ci "rivestono" a cipolla . Questi strati che a noi non sono visibili si chiamano:

- corpo emozionale

- corpo mentale

- corpo astrale

Ogni strato possiede una specifica energia,che interagisce con quella degli strati sopra e sotto: per questo è importante mantenere ogni livello energetico pulito e in equilibrio, perchè è proprio nei corpi sottili che si manifesta in primis la malattia,che in seguito,si trasporta nel corpo fisico con sintomi più o meno visibili.

Ogni emozione o pensiero negativo che noi esprimiamo sia consciamente, che inconsciamente, si deposita nei nostri corpi sottili e causa una sorta di inquinamento energetico. La malattia è perciò una squilibrio dell'Anima.

Come fare a cambiare e alzare le nostre vibrazioni e a mantenere i nostri corpi energetici in equilibrio?

L'operatore olistico( dal greco -olos = tutto)  si occupa proprio di benessere psicofisico ed energetico considerando la persona nel suo insieme , come composta da corpo-mente-spirito.

Abbiamo diversi mezzi a nostra disposizione per cambiare la nostra Vibrazione:

- fiori di Bach: il dottor Bach scoprì che ogni fiore con la sua specifica vibrazione può trasmutare uno stato d'animo da negativo in positivo.

- tecniche energetiche: il reiki, attraverso l'apporto di energia universale, riequilibra e dona benessere a tutti i livelli.

- bagni di gong e campane tibetane: il potente suono di questi strumenti e la loro vibrazione, porta alla luce e rimuove blocchi energetici.

- cristalloterapia: le vibrazioni delle pietre sono un toccasana per riequilibrare i chakra.

- meditazione ,yoga e visualizzazioni : portano tranquillità e pace interiore e permettono di liberare la mente , con conseguente senso di benessere .

- attivazioni energetiche : attivazioni come il reiki e altri tipi (vedi la pagina attivazioni), cambiano e alzano la nostra vibrazione e la portano a un livello superiore

-affermazioni e pensieri positivi : ripetere le affermazioni positive tipo quelle di Louise Hay (autrice del best seller Puoi guarire la tua vita), aiuta a riprogrammare l'inconscio e ripulirsi dalle credenze limitanti.

 - aromaterapia: le vibrazioni sottili e il profumo degli olii essenziali agiscono sul sistema nervoso, in particolare nel sistema limbico, che è la sede delle emozioni, dell'apprendimento e della memoria. Ogni olio essenziale vibra a una frequenza diversa e può servire a riequilibrare uno specifico chakra.

- cromotererapia: ogni colore ha una vibrazione e una frequenza specifica. Nella cromoterapia si utilizza una penna specifica con la punta che emette una luce colorata, che si posiziona sul corpo e va ad agire in profondità.

- alimentazione: anche l'alimentazione ha un ruolo importante nel cambiare la nostra vibrazione. Adottare uno stile di vita quanto più possibile vegetariano, privo di carne rossa, fumo, alcool, zucchero raffinato, caffeina e ricco invece di vegetali e acqua, ci aiuta a essere più puliti e ad alzare le nostre vibrazioni.

Questi sono i metodi tradizionalmente usati e più conosciuti da noi operatori olistici. 

Qualsiasi sia il metodo o i metodi prescelti, l'importante è praticarli spesso, deve diventare uno stile di vita! Solo così possiamo ottenere risultati duraturi e costanti nel tempo!

Adesso non resta che sperimentare voi stessi e iniziare un percorso di cambiamento interiore; affidatevi però sempre a professionisti del settore esperti che vi possano indirizzare per il vostro meglio! 

Namastè

Diamante reiki